Margherita Raso (Lecco, 1991) è un’artista che vive e lavora tra Milano e New York. E’ inoltre co-fondatrice dell’artist-run space Armada, Milano. La sua pratica indaga i corpi, le loro possibilità di trasformazione e i loro limiti. L’interesse per la pelle delle cose, per le modalità di percezione e comprensione di ciò che si vede informa il materiale che compone il lavoro. Margherita ha esposto il suo lavoro in mostre collettive come St. James, Menaggio (CO), 2016; Where Wild Flowers Grow, Armada, 2016; The Fallen Astronaut, A+A Gallery, Venezia, 2016; Miss Susy Culinsky and Friends, Fanta Spazio, Milano, 2015; Coordinates, Dowd Gallery, New York, 2015; Collective Gardens, Komplot, Brussels, 2014.